Accedi ora a WikiLixi - La più grande community italiana sugli investimenti finanziari dedicata a risparmiatori ed investitori.

Quanti soldi servono
per iniziare a investire?

Luca Lixi
Luca Lixi
Fondatore e CEO di Lixi Invest

Tabella dei Contenuti

“Con quanti soldi iniziare a investire?” è una domanda che io e il mio team riceviamo costantemente. “La risposta è dentro di voi. E però è sbagliata”, affermava qualche anno fa il comico Corrado Guzzanti nei panni del profeta Quelo. A parte gli scherzi, c’è una precisazione che devo fare: questa domanda richiede una risposta molto articolata che non si può esaurire in una sola semplice cifra. Una risposta articolata che ho deciso di condividere con te in questo nuovo articolo. Buona lettura!

L'investimento non è solo per ricchi

L’investimento e l’educazione finanziaria non sono solo roba per ricchi

Vengo guardato storto quando dico:

“Non auguro al mio peggior nemico di passare in poco tempo dall’avere pochi soldi ad avere tanti soldi. Li perderà molto velocemente, e vivrà pure male nel frattempo”.

Come si può solo pensare di non farsela sotto a investire 2 o 3 milioni di euro, quando non si sa se e come investire 20 o 30.000 euro?

A tal proposito, MJ DeMarco, autore autore del libro Autostrada per la Ricchezza, scrive:

Se non sai gestire 1.000 dollari, non saprai gestire 10.000 dollari.

Non imparerai improvvisamente a gestire denaro accumulandone sempre di più.

Questo è il motivo per cui tanti vincitori della lotteria vanno comunque in rovina.

L’educazione finanziaria non è un effetto collaterale della ricchezza.

La ricchezza è un effetto collaterale dell’educazione finanziaria.”

MJ DeMarco

Aspettare di avere tanto denaro per iniziare a investire è sciocco come uno che aspetta di essere scelto da una squadra dell’NBA per iniziare ad allenarsi a basket.

Se per assurdo dovesse capitare, immagina in quanto tempo verrebbe cacciato via per la sua incapacità di giocare (vedi: i vincitori della lotteria).

Quindi, se pensi che ci vogliano grosse cifre per iniziare a investire o se pensi che devi aspettare un momento in cui avrai più soldi per cominciare, sappi che non è così.

Come spieghiamo all’interno di questa guida “Tutto quello che devi sapere prima di iniziare a investire”, occorre fare esperienza. 

Occorre fare allenamento.

E per l’esperienza e l’allenamento non occorrono cifre enormi.

L’esperienza e l’allenamento non servono solo per capire come funzionano i mercati finanziari.

Ma servono anche per conoscere il tuo atteggiamento e la tua emotività quando ci sono i tuoi di soldi, sul mercato finanziario.

Non solo.

Pensare che la semplice quantità di denaro a disposizione ti renderà magicamente più alfabetizzato, consapevole e finanziariamente intelligente (leggi: che ti renderà più capace di sapere quanto e dove investire) è una sciocchezza.

Una maggiore quantità di denaro a disposizione può solamente dare la possibilità a un inconsapevole analfabeta finanziario di fare ancora più danni in virtù di un patrimonio più consistente.

Quanti soldi servono per iniziare a investire

Con quanti soldi iniziare a investire: qualche cifra (e qualche premessa)

Abbiamo dunque capito che è bene iniziare a investire anche con un piccolo capitale e non aspettare di avere 100.000 euro sul conto.

Anche perché, senza alcuna esperienza e senza delle solidi base di educazione finanziaria e finanza personale, rischi di non arrivarci a 100.000 euro.

È vero anche che, se hai solo poche migliaia di euro sul conto, è necessario che pensi solo a tre cose:

Questa è finanza personale.

Che non è click, click, divento ricco in 7 ore senza soldi.

Ma riguarda assicurazioni, liquidità, gestione corretta del proprio denaro e scelte di investimento fatte con consapevolezza.

Se poi ti devo proprio dire una cifra con cui iniziare a investire (a lungo termine), 10.000-15.000 euro, più qualche altro risparmio per stipulare le giuste assicurazioni, per il cassetto della liquidità e per quello delle emergenze, possono essere un punto di partenza.

Attenzione: sto dicendo che tutti devono iniziare con 10.000-15.000? 

No, sto dicendo che si può iniziare a pensare di investire con almeno quella cifra, poi la cifra adeguata dipende dal tuo patrimonio complessivo (e dalla tua tolleranza al rischio).

E non sto nemmeno dicendo che devi per forza investire, se non sai minimamente da dove partire.

Se devi investire a caso, senza alcuna consapevolezza di quello che stai facendo, è meglio che tu non investa.

Tuttavia, abbiamo già spiegato che NON investire è una scelta di investimento ed è una delle peggiori che tu possa fare.

Per cui che fare?

LIXI STRATEGY

Iniziare un percorso di educazione finanziaria (eh sì, sempre lì andiamo a finire).

E se hai già a disposizione un capitale di 10.000-15.000 euro con qualche risparmio aggiuntivo, puoi valutare l’acquisto di LIXI STRATEGY, l’unico corso in Italia che ti guida nel tuo percorso di pianificazione finanziaria.

Questo percorso include la creazione, a livello teorico e pratico, di un’adeguata strategia di investimento che si basa sui tuoi personali obiettivi di investimento.

E se non conosci il ruolo fondamentale che ha la progettazione di una strategia di investimento nella tua capacità di riuscire a guadagnare davvero dai tuoi investimenti, allora ti invito a guardare questo webinar gratuito.

Clicca qui e accedi al webinar gratuito.

Alla tua sicurezza e prosperità finanziaria,

Luca

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su print
Print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su print
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Inizia subito a commentare i nostri post.x
()
x