tranquillo-banca

Ribasso dei mercati? Ecco perché non dobbiamo rassicurarti

di Luca Lixi

wikilix
Accedi al gruppo Facebook Wikilix, al suo interno gni giorno decine di migliaia di partecipanti vengono aiutati da Luca e dal suo team a prendere decisioni più consapevoli sulle proprie finanze personali.

Da parte mia, e da parte nostra in Lixi Invest, non c’è nessuna volontà di “rassicurarti” o “tranquillizzarti” in una fase di ribasso dei mercati. Non si può dire altrettanto del tuo bancario o promotore di fiducia, che al contrario ha tutto l’interesse a farlo. Il perché è molto semplice.

Perché non abbiamo interesse a tranquillizzarti

Non dobbiamo rassicurare o tranquillizzare nessuno.

Va rassicurato e tranquillizzato l’ignorante, che si ritrova in mezzo a qualcosa che non capisce, poiché non gli è mai stata spiegata.

Non siamo impiegati bancari, che ti hanno fatto investire a solleticandoti con l’idea di un mondo finanziario senza ribassi.

Non siamo promotori finanziari, che ti hanno fatto investire solleticandoti con l’idea che loro e i loro gestori attivi ti offrono protezione durante i ribassi.

Non siamo blogger trader youtuber, che cercano di approfittare del momento concitato per spararla a caso più grossa degli altri, e potersela rivendere in futuro.

Noi siamo al 100% “skin in the game”, ma non siamo in conflitto di interessi contro di te.

Siamo skin in the game, perché siamo figure molto più pubbliche di qualunque impiegato o promotore finanziario. 

Non possiamo sbagliare.

Sparare cazzate, o semplicemente vendere ciò che non è, non è ovviamente fattibile perché ogni giorno siamo qua, pubblicamente.

Al contrario, non siamo in conflitto di interessi con te.

Questa è la vera chiave di volta.

Il conflitto d’interesse in tempo di ribassi

Ora, se il tuo impiegato di banca o promotore ti raccontano che “andrà tutto bene”, che “nel lungo termine si guadagna sempre”, che “è solo un ribasso”, “che è colpa dei mercati”, il punto è questo.

Di base e vagamente, hanno ragione, ma ti dicono questo viziati da un presupposto sbagliatissimo, e per te pericolosissimo.

Ti dicono questo perché, qualora tu ti faccia prendere dal panico e disinvesti fondi e polizze… il loro guadagno finisce lì.

Il conflitto di interessi si manifesta in varie forme.

 

  1. La prima, quando vieni convinto ad investire, perché porta a farti piazzare i prodotti più convenienti per loro (e quindi matematicamente meno per te).

    Se guadagna il 2% sulla cifra investita, il guadagno si dimezza nel caso in cui tu scelga di investire 100.000 € anziché 200.000 €. Se un prodotto costa l’1%, e un altro costa il 2%, il loro guadagno raddoppia (o dimezza, a seconda del punto di vista).


  2. La seconda, quando vieni convinto ad investire il più possibile del tuo capitale, perché incassando commissioni in percentuale sull’importo investito, più ce n’è e più si guadagna (ma per te potrebbe non essere prudente investire tutto).

    Se un prodotto costa lo 0,2%, e un altro costa il 4%, il loro guadagno è 20 volte superiore (o inferiore). 


  3. La terza, quando per vari motivi vorresti disinvestire e liquidare tutto (in modo errato e scomposto, come durante i ribassi, oppure semplicemente perché i soldi ti servono, e quindi ok), e vieni convinto, rassicurato, persuaso o supplicato che non è giusto disinvestire.

Da questo punto di vista, il conflitto di interessi dei prodotti bancari è insanabile.

Cosa significa investire senza strategia

Quindi, mi raccomando, non confondere mai la nostra razionalità e solidità psicologica, manifestata semplicemente collocando la situazione attuale in una visione d’insieme, di lungo termine e di pianificazione personale molto più corretta, con le rassicurazioni di chi non sa che pesci pigliare.

E soprattutto con le rassicurazioni di chi è in conflitto di interessi con te, e che se tu e tutti i suoi clienti disinvestono domani non sa come portare il pane in tavola.

Perché questo è ciò che succede infatti:

  1. Si investe a caso, senza strategia, nessun obiettivo di investimento e occhio al rischio

  2. Quando i ribassi si manifestano (e fanno parte dei mercati), non eri preparato perché nessuno te l’aveva detto

  3. Tu disinvesti perdendo soldi, il promotore scarso viene spazzato via dal mercato perché non ha più da vivere senza clienti, e hanno perso tutti.

E questo è esattamente ciò che succede.

È sufficiente guardare le statistiche degli importi investiti su fondi attivi, nonché degli iscritti all’Albo dei consulenti-promotori finanziari durante i ribassi pesanti.

L’ultimo quello del 2008.

Le masse in gestione si riducono clamorosamente (e non solo per effetto del mercato che le riduce) così come anche gli iscritti all’Albo, che non sopportano più la pressione oltre che non stare più in piedi da un punto di vista economico.

Perché Lixi Invest è e sarà sempre indipendente

Sinceramente, e ora te lo voglio dire in modo anche un po’ ruvido, se tu applichi ciò che hai imparato su LIXI STRATEGY, a me personalmente non cambia nulla. 

Non guadagno una Lira in più se componi realmente i portafogli in ETF suggeriti, e non perdo una Lira in più se interrompi la strategia e fai di testa tua.

Anche questo significa poter dire realmente le cose come stanno perché imparziali e indipendenti.

Certamente, ti consiglio caldamente di applicarlo e di studiarlo nuovamente proprio ora, ma anche perché mi sembra ovvio che siano le cose più ragionevoli e utili che tu abbia mai sentito sui tuoi soldi.

E che hai già appurato essere funzionanti, sia sui tuoi soldi che soprattutto sulla tua mentalità e tenuta emotiva.

Quindi, se cerchi rassicurazioni da parte mia o del mio staff, non ne troverai. Mi dispiace.

Troverai assistenza e risposte, certamente.

Siamo skin in the game, dopo aver risposto a migliaia di domande certo non spariamo proprio ora. Anzi.

Ma se vuoi affetto, prendi un cane.
E se vuoi garanzia, un aspirapolvere.

Se invece vuoi investire correttamente per il lungo termine, continua ad applicare LIXI STRATEGY.

Se sei tra quei pochi che ancora non l’hanno acquistato e studiato, purtroppo devi sapere che LIXI STRATEGY non è più disponibile. 

Ma non disperare, perchè abbiamo creato e perfezionato Lixi Plannix, il processo di pianificazione finanziaria ulteriormente integrato e migliorato che ti aiuterà a riprendere il controllo della tua finanza personale.

Alla tua sicurezza e prosperità finanziaria,

Luca

 

di Luca Lixi

Fondatore e CEO di Lixi Invest

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

wikilix
Accedi al gruppo Facebook Wikilix, al suo interno gni giorno decine di migliaia di partecipanti vengono aiutati da Luca e dal suo team a prendere decisioni più consapevoli sulle proprie finanze personali.

Potrebbe interessarti anche

Entra nella community di riferimento per la finanza personale e gli investimenti.

Ogni giorno oltre 26 mila persone vengono aiutate da Luca e dal suo team a prendere decisioni più consapevoli sulle proprie finanze personali e i loro investimenti.

All'interno del gruppo troverai articoli, post, ricerche e notizie utili sul mondo degli investimenti spiegati in modo semplice e comprensibile da chiunque.

Entra nella community di riferimento per la finanza personale e gli investimenti.

Ogni giorno oltre 25 mila persone vengono aiutate da Luca e dal suo team a prendere decisioni più consapevoli sulle proprie finanze personali e i loro investimenti.

All'interno del gruppo troverai articoli, post, ricerche e notizie utili sul mondo degli investimenti spiegati in modo semplice e comprensibile da chiunque.