Copertina-9

Ecco qual è il miglior investimento che tu possa fare

di Luca Lixi

Per diventare un investitore equilibrato, è assolutamente necessario togliersi dalla testa una visione “bianco”o “nero”. Devi certamente conoscere il bianco (un estremo) e conoscere il nero (l’altro estremo), ma poi devi usare il tuo cervello e il tuo buon senso per prendere decisioni. Sicuramente ti starai chiedendo che cosa c’entra questo con la ricerca del miglior investimento; in realtà, c’entra moltissimo, perché, come ti spiego in questo articolo, tra le pieghe delle domande “Qual è il miglior investimento?”, “È meglio il prodotto X o il prodotto Y?”, si nasconde sempre un presupposto sbagliato, che si basa sempre su termini assoluti (estremi) e mai relativi. 

Immagina che qualcuno ti faccia questa domanda:

“È meglio l’aereo o il treno?”

O ancora:

“È meglio l’auto oppure la bicicletta?”

Chiedere "Qual è il miglior investimento?" è come chiedere “È meglio l’auto oppure la bicicletta?”

Ti renderai conto anche tu che questa è una domanda che posta così non ha alcun senso, se prima non ti viene chiesto:

“In quanto tempo ci devi arrivare?”

Ma soprattutto:

“Dove devi andare?”

Perché non esiste un mezzo di trasporto necessariamente migliore: non è detto che l’aereo sia meglio del treno o che l’auto sia meglio della bicicletta.

La risposta dipende solo da dove uno deve andare.

Ora io sto utilizzando una metafora per introdurre questo articolo, ma questo, nella realtà, succede ogni giorno nell’industria finanziaria.

Me ne accorgo io stesso all’interno del mio gruppo Facebook Wikili (la più grande community in Italia a tema finanza personale e investimenti, a cui puoi accedere qui).

Tantissimi domande dei miei lettori vertono sulla ricerca del prodotto migliore:

“Qual è il miglior investimento?”

“È meglio il prodotto X o il prodotto Y?”

Posto che è già di per sé IMPOSSIBILE conoscere a PRIORI quale sarà il rendimento di un prodotto, figuriamoci sapere se un prodotto sarà migliore di un altro, o se un investimento sarà sicuro e redditizio, o se l’oro renderà più delle obbligazioni.

Non solo.

Queste domande partono da un presupposto completamente errato.

E voglio che per te, questo, sia assolutamente chiaro.

NON ESISTE il prodotto migliore.

NON ESISTE l’investimento migliore.

NON ESISTE uno strumento finanziario migliore.

E, a parte le porcherie assolute, nessuno strumento finanziario è buono o cattivo IN ASSOLUTO.

Nessuna asset class (categoria di investimento) è migliore di un’altra A PRESCINDERE.

Perché il miglior investimento che tu possa fare è solo quello che risulta più adatto a portarti a destinazione.

E quando parlo di destinazione, mi sto riferendo ai TUOI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO.

Quindi alla domanda “qual è il miglior investimento?”, l’unica risposta possibile ( e sincera) è:

non esiste il miglior investimento in assoluto, ma esiste il prodotto più giusto, coerente e adeguato per raggiungere il tuo obiettivo di investimento.

Non siamo abituati a ragionare così perché l’industria finanziaria tradizionale ci spinge a pensare in un modo completamente diverso, opposto, sfruttando le nostre debolezze da un punto di vista emotivo.

Anche qui utilizzo una metafora, per farti capire come funziona in banca.

La mattina, al mercato, arriva un carico di frutta.

Bancarella con la frutta

Questa frutta deve essere smerciata prima che vada in deperimento.

Quindi va venduta a tutti indiscriminatamente.

Indistintamente.

Indipendentemente da chi si ha di fronte.

E questo è quello che succede in banca.

E se tu sei il malcapitato allo sportello che chiede “qual è il prodotto migliore?”, il tuo consulente ti vende quello che gli è stato richiesto dalla direzione.

Capisci quindi come questo non possa essere il modo giusto per investire i tuoi soldi?

Perché la scelta del prodotto non parte dalle tue esigenze e da dove vuoi arrivare, ma parte dalle necessità di colui che ti sta vendendo il prodotto: raggiungere il budget, ottenere la promozione, incassare più provvigioni, ecc.

Il risultato è poi una serie di portafogli scorretti e completamente sbilanciati che ti potrebbero portare a dei veri e propri problemi finanziari.

Il miglior investimento è quello che è più adatto e coerente ai tuoi obiettivi

Che cos’è e come si applica il
Goal-Based Investing

Per investire con successo, prima di acquistare un prodotto finanziario, devi capire dove vuoi andare, cioè che cosa vuoi raggiungere per mezzo dei soldi che vuoi investire (e in quanto tempo).

Questo è quello che devi assolutamente fare prima di andare a scegliere gli strumenti finanziari e iniziare a investire.

Questa strategia di investimento, che è il cuore di Lixi Plannix, il processo di finanza personale, pratico e avanzato, che ti consente di acquisire completa autonomia e sicurezza nella gestione dei tuoi soldi e dei tuoi investimenti, si chiama GOAL-BASED INVESTING.

Nel Goal-Based Investing, il tuo denaro viene suddiviso in cassetti mentali, ognuno dei quali corrisponde a un obiettivo che per te conte davvero:

  • far studiare i tuoi figli in un’università prestigiosa;

  • avere una pensione integrativa;

  • aprire una tua azienda;

  • …e tutto quello che ti viene in mente.

Perché è necessario dividere i propri soldi in cassetti mentali?

Perché a ogni obiettivo deve essere associato un preciso arco temporale.

Ed è proprio dalla definizione dell’arco temporale che dipende la scelta di una precisa modalità di investimento.

Perché non puoi investire per il breve termine (meno di 5 anni) allo stesso modo in cui investi per il lungo termine (più di 10 anni).

E per avvalorare l’approccio del Goal-Based Investing, ti riporto un breve estratto di un articolo di Morningstar di qualche tempo fa:

La pianificazione finanziaria basata sul raggiungimento di obiettivi concreti è un modus operandi efficace. Secondo una ricerca di David Blanchett, responsabile della ricerca sul pensionamento di Morningstar, l’utilizzo di una struttura basata sugli obiettivi nella pianificazione finanziaria può portare a un aumento della ricchezza degli investitori di oltre il 15%. Oltre ai rendimenti, gli investitori ottengono un senso di motivazione e soddisfazione nei confronti dei loro piani finanziari quando i consulenti si concentrano sugli obiettivi personali di un cliente rispetto a parametri arbitrari.

Estratto dell'articolo di Morningstar

Ad oggi, il Goal-Based Investing è dunque la strategia di investimento personale più avanzata e sofisticata che esista.

E Lixi Plannix è l’unico processo che illustra il corretto processo di definizione degli obiettivi di investimento per mettere in pratica la propria personale strategia di investimento.

Lixi Plannix è in arrivo nel 2021, ma puoi subito iscriverti alla lista d’attesa ufficiale per rimanere sempre aggiornato. 

Ti assicuro che quando lo studierai e lo metterai in pratica, riuscirai per la prima volta a sentirti consapevole e in controllo mentre penserai ai tuoi soldi.

Alla tua sicurezza e prosperità finanziaria,

Luca

di Luca Lixi

Fondatore e CEO di Lixi Invest

Share

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
wikilix
Accedi al gruppo Facebook Wikilix, al suo interno gni giorno decine di migliaia di partecipanti vengono aiutati da Luca e dal suo team a prendere decisioni più consapevoli sulle proprie finanze personali.

Potrebbe interessarti anche