copertina

È davvero possibile imparare a investire come Warren Buffet?

Non posso aprire Facebook che è tutto un “Investi come Warren Buffett”, “Risparmia come Warren Buffett”, “Mangia come Warren Buffett”. Come se fosse davvero così semplice (e possibile) copiare lo stile di investimento di uno dei più grandi investitori del mondo.

Investire come Warren Buffett? Meglio di no

Partiamo subito con il botto: pensare di poter “imparare a investire come Warren Buffett” è un’enorme stupidaggine.

Da un punto di vista della percezione, è una cosa che può affascinare e lo capisco.

Perché Warren Buffett è entrato nell’immaginario collettivo come l’investitore intelligente, l’investitore buono, il guru, l’Oracolo.

Per questo il mercato pullula di pseudo-sistemi d’investimento che fanno leva proprio sull’idea di diventare come lui.

Posto che ho già spiegato il perché non bisogna seguire mai i consigli di investimento di un miliardario, pensare di riuscire a copiare da un punto di vista della tecnica e dell’operatività quello che fa Warren Buffett non solo è assolutamente errato ma anche deleterio.

E di motivi ce ne sono molti.

Investire come Warren Buffett: ci vuole esperienza sui mercati

Esperienza

Warren Buffett è diventato quello che è grazie a più di 70 anni di esperienza.

E non esperienza teorica, da professore universitario.

Ma esperienza reale, con i suoi soldi!

E tu hai 70 anni di esperienza sui mercati finanziari?

Tu no, io neppure, e infatti non investo come Warren Buffett.

Investire come Warren Buffett: ci vogliono soldi

Soldi

Warren Buffett è diventato quello che è grazie a una quantità enorme di denaro.

Attualmente dorme su circa 130 miliardi di dollari di liquidità, che userà al momento giusto per completare un’altra enorme acquisizione di un’azienda secondo i suoi canoni.

Tu hai 130 miliardi di dollari di liquidità?

Tu no, io neppure, e infatti non investo come Warren Buffett.

Investire come Warren Buffett: bisogna studiare, leggere, analizzare e ricercare titoli

Ossessione

Buffett fa le stesse cose da più di 70 anni.

Non è che si è rotto le scatole di analizzare business e bilanci e adesso si mette a fare network marketing.

Non è che si è rotto le scatole di leggere, studiare, ricercare titoli azionari, e ora si mette a giocare col Forex, a comprare case all’asta a Omaha o in tutto il Nebraska o a fare corsi su come tradare le cripto, lavorare da casa o guadagnare con le passioni.

Fatti un esame di coscienza: hai anche tu questa ossessione per il mercato azionario e i business?

Tra quante magnifiche opportunità di business hai saltellato negli ultimi 36 mesi?

Quante volte ti sei fatto pompare da qualche email manipolatoria e ti sei buttato sul business del secolo, salvo stufarti nel giro di pochi e giorni e passare a qualcos’altro?

Investire come Warren Buffett: bisogna avere la giusta mentalità imprenditoriale

Mentalità imprenditoriale

Questo tratto è in comune con Ray Dalio, altro grandissimo investitore: il suo libro, “I Principi del successo”, praticamente non parla di mercati finanziari, ma di come strutturare e far prosperare un’azienda di enorme successo.

Buffett stesso è il fondatore e CEO di un’impresa.

Non è il gestore di un fondo di investimento o un trader.

Non è un analista finanziario, un giornalista o un opinionista.

Non è un influencer, un instagrammer o uno youtuber.

È un imprenditore a tutti gli effetti.

È CEO e Presidente della Berkshire Hathaway, ed è ovviamente anche il fondatore dell’azienda nella sua attuale forma societaria di holding.

Ora, da un punto di vista tecnico, chi non sa, pensa che Warren Buffett investa seguendo l’analisi fondamentale.

Ovvero decida di investire guardando i bilanci pubblici delle aziende e riclassificandoli.

Questo non solo implica che chiunque conosca la partita doppia e la riclassificazione di un bilancio possa investire in modo proficuo come Buffet ma significa anche relegare una delle menti imprenditoriali più sopraffine degli ultimi 200 anni a una sorta di ragioniere o di contabile.

È pura blasfemia.

Sarebbe da denunciare per vilipendio chiunque creda per un solo secondo a qualcosa del genere.

Cioè, secondo questi cialtroni, è sufficiente assumere un Guerrino Buffetti qualunque, ovvero uno stagista con 6 mesi di esperienza da fotocopiatore presso uno studio di commercialisti, uno che ha fatto la Ragioneria e che era bravo in partita doppia e riclassificazione bilanci, per investire come Warren Buffett e fare i soldi.

Ti sembra plausibile?

Buffett, da imprenditore, è un finissimo e sofisticatissimo uomo d’affari.

I numeri lo aiutano a trovare conferma delle sue intuizioni e dei suoi studi.

Certo che i bilanci li legge, e quando qualcosa non è chiaro alza la cornetta e chiama il CEO dell’azienda che vuole andare ad acquisire.

Ma sa bene dove andare a puntare la sua attenzione: sull’economic moat, che tradotto letteralmente sarebbe “fossato economico”, ma che è meglio tradurre in un più comprensibile “vantaggio competitivo”.

Investire come Warren Buffett: bisogna avere influenza sulle scelte aziendali

Influenza

Warren Buffett non si limita ad investire sulle aziende che gli piacciono e che trova conformi ai suoi requisiti di investimento.

Warren Buffett ne compra una fetta enorme.

Una fetta che gli permette di alzare la voce sin da subito, rimuovere manager e avere voce in capitolo sulle principali scelte aziendali.

Queste sono solo alcune delle aziende detenute nel portafoglio di Buffett, di cui è uno dei primi azionisti istituzionali, se non il primo azionista:

– American Express

– Apple

– Bank of America

– Coca-Cola

– Wells-Fargo

– Moody’s Corp

Quale persona normale potrebbe entrare nel CdA di Apple, Coca-Cola o American Express e imporre le proprie idee di business?

Nessuno.

Quindi è bene smetterla di pensare a Warren Buffett su ciò che non serve, perché potrebbe portarti completamente fuori strada.

Come raggiungere davvero i tuoi obiettivi di investimento

Ok, ho capito che provare a investire come Warren Buffett è un’enorme sciocchezza ma allora come posso imparare a investire in modo profittevole? 

In che modo posso guadagnare dai miei investimenti finanziari?

La buona notizia è che non è necessario investire come Warren Buffett se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi di investimento.

Certamente non diventerai ricco come lui.

Ma questo non è e non deve essere il tuo scopo.

Quando investi, il tuo fine deve essere sempre quello di raggiungere i tuoi PERSONALI obiettivi di investimento, come la creazione di una pensione integrativa, o l’apertura di un’azienda, o la possibilità di mandare i tuoi figli a studiare in un’università prestigiosa.

Come puoi farlo?

Attraverso un’adeguata strategia di investimento, costruita sulla base delle tue aspirazioni e necessità.

Esattamente come insegniamo a fare, in teoria e nella pratica, all’interno di Lixi Plannix, il rinnovato e migliorato processo di pianificazione finanziaria che non solo ti insegnerà a costruire in autonomia la tua personale strategia di investimento, ma anche a riprendere il controllo della tua vita finanziaria. 

Lixi Plannix è in arrivo nel 2021, perciò ti consiglio di iscirverti alla lista d’attesa ufficiale per non perdere nessun aggiornamento. 

Alla tua sicurezza e prosperità finanziaria,

Luca

di Luca Lixi

Fondatore e CEO di Lixi Invest

Share

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
wikilix
Accedi al gruppo Facebook Wikilix, al suo interno gni giorno decine di migliaia di partecipanti vengono aiutati da Luca e dal suo team a prendere decisioni più consapevoli sulle proprie finanze personali.

Potrebbe interessarti anche