Archive Monthly Archives: marzo 2018

Cosa sono REALMENTE i Titoli di Stato italiani

Shares

Titoli di Stato, debito pubblico, spread, rendimenti sui governativi.Ecco come spiegherei il disastro incombente sui Titoli di Stato a un bambino di 7 anni. Immaginati di avere dei cioccolatini. Devi andare a giocare fuori, al parco, e non sai dove custodire quei cioccolatini e non li vuoi mangiare tutti subito, perché hai già mangiato e non […]

Continua a leggere

Chi si arricchisce (e chi no) con le rivoluzioni tecnologiche

Shares

Internet ha davvero cambiato la vita a tutti? Indubbiamente, sì. Ad alcuni in meglio, perché ne hanno tratto comodità, opportunità, interazione, informazione e altre utilità. Ad altri in peggio, perché Internet e la rivoluzione hanno decretato la fine del proprio lavoro (se dipendenti) o il declino del loro modello di business (se imprenditori e lavoratori […]

Continua a leggere

Ignorare l’ XI Comandamento può mettere il freno a mano ai tuoi investimenti

Shares

Quando decidi di investire i tuoi soldi, ti si presentano di fronte mille possibilità. E anche decidere di non investire è una scelta a tutti gli effetti, perché tenere i soldi sul conto è un investimento in liquidità. Il ventaglio di alternative (e di venditori aggressivi pronti a proportele) è ampissimo, e questo non fa […]

Continua a leggere

Perché lo Stato non è la soluzione, ma parte del problema

Shares

Quando scrivo che non provo particolare pena o compassione per i risparmiatori che hanno perso, perdono e perderanno denaro con i fallimenti bancari che sono capitati, capitano e ricapiteranno, vengo considerato un cinico da chi vive nel mondo dei minipony. Queste persone contestano il fatto che, per le persone più deboli (per cultura, possibilità intellettuali e […]

Continua a leggere

Come nel 2008: perché il crollo passerà dall’immobiliare

Share

Questo è stato l’andamento dei mercati durante il 2017.È stato un anno molto interessante per i mercati azionari.Il 2018 era iniziato sotto lo stesso segno, con i mercati USA sempre in positivo e sui massimi, insieme alle borse asiatiche.Sullo sfondo, dati economici in miglioramento ovunque (anche in Italia), dollaro debole, prezzo del petrolio dai 40$ […]

Continua a leggere